CASTELLO DI FAVIGNANA (Trapani)

Il castello di Favignana, già in rovina al tempo di Fazello, e stato radicalmente trasformato dalla costruzione del forte di Santa Caterina tra il XVI e il XVII secolo.
Impossibile, in assenza di uno studio completo, ricostruire 1’aspetto del fortilizio medievale: non si puo escludere che esso fosse soltanto una grande torre.
La cronologia delle principal! fasi storico-costruttive, non è precisabile.
Notizie storiche:
1185 – Favignana e chiamata in arabo gazirt al-rahab (L’isola del romito’), “cosi detta da un romito dimorante su la sommita, in una specie di castello che v’ha” – Ibn Giubayr, in Amari 1880-81,1, p. 167- si tratta sicuramente di una leggenda, gia riportata da un autore arabo del IX secolo (cfr. Maurici 1992, p. 296; Maurici c. s.).
1272 – tonnara – I Registri, IX, p. 43.
1274 – castello demaniale: castrum Favinnane per castellanum Palmerium Abbatem – Sthamer 1914, p. 140.
1281 – castello demaniale: castrum Favognane custoditur per castellanum militem ad expensas suas – Sthamer 1914, p. 156.
1355 (ante) – Riccardus Abbate e castellano di Favignana – Cosentino 1886, p. 126.
1355 ca. – l’insula Famignane cum castro e annoverata nella lista di terre e castelli feudali – Librino 1928, p. 209.
1356 – Nicolo Abbate è castellano di Favignana – Cosentino 1886, pp. 149-150, doc. CLXXIII.
1398 – Favignana appartiene al demanio reale – SMDS, III, p. 224.
1409 – castrum con castellano e quattro serventi – ACA, Real Patrimonio, Maestro Racional 2506 (Maurici 1992, p. 296).
1556 – castello in rovina – Fazello 1817, I, I, I, p. 20.
1578 – “nel piu alto e un castello antico però di buona fabbrica” – Spannocchi, c. 118.
Il castello e ubicato sulla cima del monte Santa Caterina dal quale si domina tutta 1’isola di Favignana e un vastissimo specchio di mare.
Nell’aspetto attuale, dovuto alle ricostruzioni d’eta moderna, il castello di Santa Caterina ha pianta rettangolare con tre corpi sporgenti.
La proprieta attuale è pubblica (Demanio militare).

Successivamente, nel 1359, sotto Federico III, essendo la cittàdivisafra due partitideiqualil’uno era per ilrè e l’altro per Luigi (figlio di Roberto nuovorè di Napoli), i partigiani di Federico siimpossessarono del castellomentreglialtri vi posero un forte assedio. A seguitodellavittoria di questiultimi, giunse a Salemi lo stessorè Federico, insieme al conte Francesco Ventimiglia e moltifedelibaroni, e riconquistòilcastello.

È semprebeneimparare la storiapassatadegliStati e deipaesi e dellepersonechevivivevano. Ciaiuta a trovare moltecoseinteressantisu di loro e come hannoguidato la loro vita. In queigiorni, c’eraun signore principale per tuttoilRegno e glieredi del Signore governanoilpubblico e ilpaese. La gentecomunedeve dare le orecchiealle parole del re e seguire la stessacosa.

Sul 1375 essofuassegnatodallostessorè al gran giustiziereArtaleAlagona e successivamenteappartenne al conteMoncada.
Tornato poi alla corona vidimoròrè Martino con la sposa Maria, quandonel 1392 sbarcato a Trapani sidirigeva a Palermo per la incoronazione.

Castello di Favignana – Video Visto: 606
Voti: 5.5  [Vota] [Riferisci errore]

CASTELLO DI FAVIGNANA (Favignana – Trapani)

Advertisement

Comments are closed.