CASTELLO DI BONIFATO (Alcamo – Trapani)

Castello di Bonifato – AlcamoLa costruzione impegna la vetta dell’omonimo monte, da dove si domina l’hinterland tra Alcamo e Partinico che si apre a cavea sul golfo di Castellammare.

Il lato maggiore del castello affaccia, a settentrione, sull’abitato di Alcamo; il sito è in rapporto visivo con Castellammare, Alcamo, Calatubo, Terrasini, Partinico, Montelepre, Borgetto, Iato, la Rocca Busambra, il Castellazzo di Poggioreale, Gibellina, Salemi, Calatafìmi, Segesta, Erice e monte Inici.

La vetta del monte ed il suo castello sono stati, nel tempo, sede di un abitato cintato da mura nei quali si riconoscono i resti di una porta.

Le strutture ausiliarie e di mantenere che sosteneva la vita nel castello si spostarono da Castello a Palazzo. A volte strutture come la casa di preghiera, lobby e cucine incredibili sono stati incorporati nel tenere, e a volte sono stati isolati. Il mantenere era la sistemazione vivente principale del righello decisionale. È stato creato da pietra e potrebbe essere circolare o quadrato. Mantiene potrebbe essere collegato a divisori o staccato. Avevano numerose capacità, che è elaborata in questo post.

Loft privati consisteva di decorazioni e letti. Erano tipicamente riscaldati da camini, e la luce entrò attraverso finestre di vetro. Il corridoio straordinario potrebbe essere situato nel mantenere o in strutture isolate. Nei palazzi primari, le lobby straordinarie venivano utilizzate per riposare e mangiare. Successivamente, sono stati utilizzati per la conduzione di tribunali e di intrattenimento. Di solito avevano enormi tetti e grandi camini. I pavimenti erano generalmente sporcizia o pietra. Accaparramento di nutrimento, rinfreschi e oro era normalmente nelle dimensioni inferiori del conservo. Una guardia come cerchi di bulloni, ordigni, bastioni normalmente coinvolto le dimensioni migliori. I detenuti sono stati messi in prigione. Le cellule erano normalmente nelle aree superiori del Keep poiché consentivano una fuga progressivamente problematica, eppure furono poi spostate nelle sezioni inferiori.

La religione era imperativo nell’esistenza quotidiana regolare in mezzo all’era del medio. Gli individui andarono in cappella coerentemente, per la maggior parte, preghiere mattutine. La maggior parte delle roccaforti avevano i loro chierici e le loro chiese personali, sia in-Living arrangiamenti o visite. Le case di preghiera potrebbero essere luoghi fondamentali nel mantenere o espandere strutture separate. I destrieri erano fondamentali durante lo stile di vita medievale. I cavalieri li usavano per i combattimenti. Sono stati utilizzati per tirare camion. Sono stati utilizzati come modalità di calcolo, simile al vostro veicolo. Quindi hanno richiesto un posto auto coperto o scuderie, che erano normalmente situate nel bastione. A causa del pericolo di fiamme, le cucine nei palazzi primitivi erano isolate dal tenere nei livelli in cucina. Dal momento che lo sviluppo del blocco si rivelò essere progressivamente normale, i cedenti del castello spostarono le cucine verso la conserva.

Wells erano fondamentali per l’esistenza di un maniero. Serbatoi e pozzi raccolsero acqua per il Palazzo. Regolarmente, la capacità di raggiungere l’acqua dolce era il criterio principale se un palazzo potesse gestire un attacco. Wells potrebbe essere situato all’interno della Bailey o nel Keep. Gli stoccaggi raccolsero l’acqua dai tetti. Poche dimore avevano tubi semplici che deviarono l’acqua dai magazzini ai lavandini. Le dimore hanno richiesto numerosi operai e artigiani qualificati, che includono operai, Fabbri e farrieri, per mantenere i terreni e le strutture. I loro workshop erano generalmente strutture isolate all’interno della Bailey.

L’abitato ha avuto fasi di vita che sono state ipotizzate alterne con quelle di Alcamo. Fasi di vita di cui rimangono vestigia che si fanno risalire alla presenza elima.